Nome del volontario:

EULOGI VITTORIO

Nome di battaglia:
Luogo di nascita:
Pisa
Appartenenza politica:
Anarchico
Battaglione/Brigata:
19░ corpo d'esercito spagnolo (58░ brigata, 3░ battaglione)
Campo di internamento:
Professione:
Operaio (fornaciaio meccanico), manovale, venditore ambulante
Biografia:
Nato il 5/3/1897 a Pisa PI da ignoti, domiciliato a Lucca. Nel 1917 Ŕ condannato per aver abbandonato il lavoro e viene definito dal prefetto di Lucca un "girovago" anarchico, nel 1920 Ŕ residente a Treviso dove Ŕ segretario di una Camera del Lavoro. Emigrato in Francia nel 1922 (secondo altra fonte nel 1924), rientra nel 1926 e da allora tenta varie volte di espatriare. Nel maggio 1930 raggiunge finalmente la Francia, dal maggio 1932 risulta in Spagna, residente a Hospitalet dove un informatore lo segnala nell'agosto del 1936 a capo della milizia antifascista armata. Iscritto in Rubrica di frontiera e nel Bollettino delle Ricerche. Combattente nelle formazioni antifranchiste dell'esercito spagnolo nel 3░ battaglione, della 58░ brigata del 19░ Corpo d'esercito. Farebbe anche istruzione militare delle nuove reclute. Combatte sul fronte del nord, a Teruel, e nel Levante. Gli viene scoperta una lesione cardiaca. E' fra i passeggeri (carta d'imbarco n. 2080) dello Stanbrook, nave inglese destinata all'evacuazione dei repubblicani spagnoli e salpata dal porto di Alicante il 25/3/1939 con a bordo circa 3000 persone; dopo un mese di permanenza, ai passeggeri colpiti da un epidemia di tifo, venne infine concesso di sbarcare ad Orano in Algeria dove Eulogi Ŕ segnalato dal marzo 1939. Muore a Genova l'8/8/1971.
Note:
Fonti:
Basi D., La partecipazione degli antifascisti toscani alla guerra civile di Spagna (1936-1939), relatore Gallerano N., Tesi di laurea non pubblicata, UniversitÓ degli Studi di Siena, FacoltÓ di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Lettere Moderne), A.A. 1993-1994// Antifascisti nel Casellario Politico Centrale, a cura di Dal Pont A., ANPPIA, Roma, 1988-1995, 19 voll. // La Spagna nel nostro cuore, 1936-1939. Tre anni di storia da non dimenticare, AICVAS, Milano, 1996 // ACS CPC // Min. Int. Dir. Gen. PS Div. Pol. Pol. // Calandrone G., La Spagna brucia, Editori Riuniti, Roma, 1974 // AA.VV., Dizionario biografico degli anarchici italiani, Volume Primo A-G, BFS Edizioni, Pisa, 2003