Nome del volontario:

BIGNAMI ANGELO (o ANGIOLO)

Nome di battaglia:
Luogo di nascita:
Firenze
Appartenenza politica:
Anarchico
Battaglione/Brigata:
Colonna Ascaso, 26░ Divisione (120░ brigata mista, 1░battaglione Matteotti, compagnia mitraglieri)
Campo di internamento:
Professione:
Commerciante (ha un negozio di antichitÓ)
Biografia:
Nato a Firenze Fi il 4/1/1896 da Alfonso. Espatriato nel 1923 in Francia, arriva in Spagna l'11/9/1936 e si arruola nel 1937 nel Battaglione Matteotti, compagnia mitraglieri (forse precedentemente aveva combattuto nella Colonna Ascaso). Nel maggio 1938 gravemente ferito alle gambe, viene ricoverato in ospedale; sarebbe morto nel novembre dello stesso anno (altra fonte per˛ lo segnala in Francia a La Seine sur Mer nel 1941).
Note:
Il nome risulta in un "Elenco di anarchici morti in Spagna" (CPC) ma una segnalazione lo ritiene residente in Francia nel 1941.
Fonti:

Aicvas // Basi D., La partecipazione degli antifascisti toscani alla guerra civile di Spagna (1936-1939), relatore Gallerano N., Tesi di laurea non pubblicata, UniversitÓ degli Studi di Siena, FacoltÓ di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Lettere Moderne), A.A. 1993-1994// Antifascisti nel Casellario Politico Centrale, a cura di Dal Pont A., ANPPIA, Roma, 1988-1995, 19 voll. // Isrt (fondo ANPI) // La Spagna nel nostro cuore, 1936-1939. Tre anni di storia da non dimenticare, AICVAS, Milano, 1996 // Lopez A., Antifascisti italiani caduti nella guerra di Spagna 1936-39. Combattenti antifascisti di Spagna caduti nella lotta di Liberazione in Italia, Quaderno Aicvas n. 1, Roma, 1982 // ACS CPC // Calandrone G., La Spagna brucia, Editori Riuniti, Roma, 1974

   

 

» Torna all'inizio della pagina