Nome del volontario:

OLIVELLI o ULIVELLI FRANCESCO

Nome di battaglia:
Luogo di nascita:
Livorno
Appartenenza politica:
Socialista
Battaglione/Brigata:
Brigate internazionali
Campo di internamento:
Professione:
rappresentante,
Biografia:
Nato a Livorno LI nel 1883 o secondo altra fonte a Castagneto Carducci il 1/10/1880. Funzionario dirigente della sezione socialista di Livorno, segretario della Federazione lavoranti del legno nel 1919 a Livorno, dirige la Camera del Lavoro di Magenta (MI) ed Ŕ segretario della Camera del lavoro di Abbiategrasso (MI) fino al 1922. Nel novembre 1925 Ŕ confinato per 3 anni, a Favignana fino al 1927 poi a Lipari. Liberato il 24/12/1927 torna a Milano dove rimane fino al 12/10/3196 quando emigra in Svizzera. Si stabilisce a Ginevra. Nel marzo 1937 parte per la Spagna e si stabilisce a Barcellona dove fissa la sua residenza. Iscritto per il provvedimento di arresto sul Bollettino delle ricerche del 31/1/1937. A Barcellona lavora come operaio e secondo alcune fonti non si arruola mai nelle Brigate internazionali mentre da altre risulta nei quadri delle Brigate Internazionali. Nel dicembre 1937 torna in Francia, nel 1938 Ŕ a Clichy (Seine) ospite presso Amos Salvadori, nel 1939 compie una svolta politica vera e propria e comincia a collaborare col fascismo. Nell'ottobre 1940 per˛ Ŕ fermato a Bardonecchia e internato. Nel 1941 scrive al Duce per ottenere la grazia e nel novembre 1942 Ŕ prosciolto e liberato. Muore a Garbagnate (MI) il 30/11/1963.
Note:
Fonti:
La Spagna nel nostro cuore, 1936-1939. Tre anni di storia da non dimenticare, AICVAS, Milano, 1996 //Antifascisti nel Casellario Politico Centrale, a cura di Dal Pont A., ANPPIA, Roma, 1988-1995, 19 voll. // Basi D., La partecipazione degli antifascisti toscani alla guerra civile di Spagna (1936-1939), relatore Gallerano N., Tesi di laurea non pubblicata, UniversitÓ degli Studi di Siena, FacoltÓ di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Lettere Moderne), A.A. 1993-1994// Calandrone G., La Spagna brucia, Editori Riuniti, Roma, 1974 // Isrt (fondo ANPI) // Bucci F., Carolini S., Gregori C. e Piermaria G., "il Rosso", "il Lupo" e "Lillo". Gli antifascisti livornesi nella guerra civile spagnola, La Ginestra, Follonica, 2009 // Documenti e testimonianze sull'antifascismo e sulla lotta partigiana piombinese, documentazione curata dall'Amministrazione comunale di Piombino, consulenza storica e direzione delle ricerche di Tognarini I., Piombino : Coop. La proletaria, 1974