Nome del volontario:

SANTIGLI LEONETTO

Nome di battaglia:
Luogo di nascita:
Livorno
Appartenenza politica:
Comunista
Battaglione/Brigata:
XII Brigata internazionale (Brigata Garibaldi, 2░ battaglione, 2░ compagnia)
Campo di internamento:
Professione:
Vetraio
Biografia:
Nato a Livorno LI il 1/8/1910 da Augusto e Adele Bianchini. Diserta dal piroscafo Pietro Campanella nel porto di Bona il giorno 11/2/1937. Da Bona raggiunge Marsiglia. Entrato in Spagna nel febbraio 1938, nel marzo si arruola nella Brigata Garibaldi ( 2░ Battaglione, 2░ Compagnia). Caduto il 9 o 11 o 12/9/1938 sull'Ebro a Sierra Cabals, colpito da una raffica di mitragliatrice.
Note:
Fonti:
La Spagna nel nostro cuore, 1936-1939. Tre anni di storia da non dimenticare, AICVAS, Milano, 1996 //Aicvas // Basi D., La partecipazione degli antifascisti toscani alla guerra civile di Spagna (1936-1939), relatore Gallerano N., Tesi di laurea non pubblicata, UniversitÓ degli Studi di Siena, FacoltÓ di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Lettere Moderne), A.A. 1993-1994// Antifascisti nel Casellario Politico Centrale, a cura di Dal Pont A., ANPPIA, Roma, 1988-1995, 19 voll. // Calandrone G., La Spagna brucia, Editori Riuniti, Roma, 1974 // Lopez A., Antifascisti italiani caduti nella guerra di Spagna 1936-39. Combattenti antifascisti di Spagna caduti nella lotta di Liberazione in Italia, Quaderno Aicvas n. 1, Roma, 1982 // ACS Min. Int. PS// Volpato M., Oberdan Chiesa, Comune di Rosignano Marittimo, Cantini/Grafiche, 1983 // Bucci F., Carolini S., Gregori C. e Piermaria G., "il Rosso", "il Lupo" e "Lillo". Gli antifascisti livornesi nella guerra civile spagnola, La Ginestra, Follonica, 2009