Nome del volontario:

VERONELLI GIOVANNI GIACOMO

Nome di battaglia:
Luogo di nascita:
Sesto fiorentino (Firenze)
Appartenenza politica:
Comunista
Battaglione/Brigata:
XII Brigata internazionale (Brigata Garibaldi, 3░ battaglione, 4░ compagnia)
Campo di internamento:
Argeles
Professione:
Falegname
Biografia:
Nato il 28/2/1886 a Sesto Fiorentino FI da Carlo ed Elisabetta Anelli. Residente a Genova. Espatriato clandestinamente in Francia nel 1927, viene iscritto in Rubrica di frontiera. Il 28/12/1937 si arruola in Spagna nella Brigata Garibaldi (3░ Battaglione, 4░ compagnia) ed Ŕ delegato politico sul fronte dell'Ebro. Ferito in combattimento nell'ottobre del 1938. Rientra in Francia nel febbraio 1939 ed Ŕ internato ad Argeles. Tradotto in Italia nel giugno 1943, viene rilasciato dopo 75 giorni (secondo la fonte Aicvas Ŕ invece confinato a Ventotene). Partigiano, Ŕ condannato a morte dal Tribunale militare repubblichino a Genova il 14/1/1944 e fucilato il giorno stesso nel forte di S. Martino.
Note:
Fonti:
La Spagna nel nostro cuore, 1936-1939. Tre anni di storia da non dimenticare, AICVAS, Milano, 1996 //Aicvas // Basi D., La partecipazione degli antifascisti toscani alla guerra civile di Spagna (1936-1939), relatore Gallerano N., Tesi di laurea non pubblicata, UniversitÓ degli Studi di Siena, FacoltÓ di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Lettere Moderne), A.A. 1993-1994// ACS CPC // Antifascisti nel Casellario Politico Centrale, a cura di Dal Pont A., ANPPIA, Roma, 1988-1995, 19 voll. // Calandrone G., La Spagna brucia, Editori Riuniti, Roma, 1974 // Lopez A., Dalla Spagna alla Resistenza in Europa in Italia ai campi di sterminio, Quaderno Aicvas n. 3, Roma, 1983// Lopez A., L'antifascismo meridionale nella guerra di Spagna. Dalla Spagna al confino, Quaderno AICVAS n.2, Roma, 1982 // ACS Min. Int. PS // Dino Bellucci: nato a Poggibonsi il 14-12-1911, fucilato a Genova il 14-1-1944, Poggibonsi : Comitato unitario antifascista per la difesa delle istituzioni democratiche del Comune di Poggibonsi